RUNNING SCHOOL
 RUNNING SCHOOL 

CORRERE, CORRERE E ANCORA CORRERE...

UN MARATONETA CON I SUPERPOTERI!

 

Il sogno di ogni atleta è quello di portare a termine una maratona con un ottimo tempo, a volte però, per fare i conti con la realtà, ci si accontenta magari anche solo di arrivare “in fondo”.
Oggi vogliamo presentarvi un’atleta che forse non tutti conoscete, ma che ha in comune con ciascuno di voi la passione per la corsa: Dean Karnazes. La storia di quest’uomo inizia fin da piccolo quando, per recarsi a scuola, corre, trovandolo divertente e stimolante, tanto da cominciare a correre anche su tragitti differenti e più lunghi. Si avvicina alla corsa sulle lunghe distanze desideroso di superare i propri limiti. Al liceo, durante una gara, ad ogni giro compiuto uno sponsor regala un dollaro, inutile dire che Dean ha percorso 105 giri contro i 15 dei compagni !!
Dean poi si ferma per undici anni in seguito a un diverbio con il suo insegnante delle superiori e riprende a trent’anni, percorrendo circa 50km durante prima “sgambata”. Da questo momento in poi ricomincia a correre senza più fermarsi, nel vero senso della parola. Vince gare dopo gare e soprattutto riscrive ogni record per quanto riguarda la corsa di lunga durata, tanto da essere studiato da medici e ricercatori per andare ad indagare i motivi di questa sua incredibile resistenza. Si scopre che Dean ha un’anomalia nel suo organismo che consente uno smaltimento velocissimo dell’acido lattico permettendogli di correre su lunghissime distanti senza percepire dolori muscolari, crampi e affaticamenti gravi.
Una delle sue più grandi imprese, che ha dato spunto per la creazione di una pellicola cinematografica, è stata quella di correre, nel 2006, 50 maratone in 50 giorni, concludendo con la più famosa, la maratona di New York, affrontando i 42, 195 km in 3h 00m 30s.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Stampa Stampa | Mappa del sito
RUNNING SCHOOL© L.go Cairoli angolo via Luca Beltrami 20121 Milano - TopRun -Partita IVA 04070040961

Chiama

E-mail