RUNNING SCHOOL
                                  RUNNING SCHOOL

NUOVA FRONTIERA PER GLI ATLETI MASTER

 

Invecchiando si può contrastare il peggioramento della propria performance e addirittura migliorarlo.

È stato dimostrato che il concomitante allenamento di forza e di resistenza permette un miglioramento per quanto concerne l’economicità della corsa nei giovani atleti e negli atleti di elite. Si è voluto anche studiare gli effetti di queste due tipologie di allenamento sugli atleti master. Si sono verificati risultati significativi sia per quanto riguarda l’espressione del 1RM (testata attraverso il test del 6RM) sia per l’economicità del gesto (testata attraverso la valutazione, a tre differenti velocità, del volume sub-massimale di ossigeno). La forza in particolare è il parametro che più ha influito sul miglioramento dell’economicità del gesto, che è uno dei principali determinanti della performance di resistenza.
Si può quindi sostenere che un allenamento di forza, che viene personalizzato in base alla caratteristiche fisiche e tecniche dell’atleta master, induce un miglioramento, più o meno netto rispetto alla tipologia di atleta che affronta questo allenamento, nella economicità di corsa di resistenza. Bisogna altresì sottolineare che questo modo di allenarsi non è possibile inserirlo in modo continuativo nelle proprie sessioni di training poiché, sulla distanza, potrebbe portare ad infortunio, influendo negativamente sulla performance.

Nella foto viene presentato un esempio di protocollo di allenamento di forza.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
RUNNING SCHOOL© L.go Cairoli angolo via Luca Beltrami 20121 Milano - organizzatore top run Partita IVA 08442450964

Chiama

E-mail